IL MIO LIBRO

 

I lati oscuri della mente

Viaggio nel mondo sommerso degli istinti 

È strano pensare che la mente possa avere dei lati oscuri. Pochi campi della scienza hanno avuto uno sviluppo rapido e massivo paragonabile alle neuroscienze; tutto sembra essere stato investigato, misurato e spiegato. Ogni comportamento ha cause ipotizzabili, linee di sviluppo prevedibili ed è riconducibile a una classificazione, almeno in apparenza. La parola d’ordine è accettazione, verso qualsiasi pensiero o impulso possa sorgere nella nostra mente. 

Eppure qualcosa ancora non torna. La cronaca è quotidia-namente riempita da episodi che sembrano suscitare una reazione unanime di rifiuto (“come è possibile? Non è umano” e cosi via); la prassi clinica si occupa ogni giorno della sofferenza di chi non riesce a tollerare i propri lati oscuri, integrandoli in una coerente e globale visione del sé.

Si corre lungo un doppio binario: a livello pubblico tutto può essere esplicitato, anche spettacolarizzato, e di conseguenza tollerato; a livello intimo permane una grande sofferenza e una distorsione nella visione di sé e dell’altro. Accettare che idee ed emozioni negative siano parte della vita e della natura umana sembra apparentemente sdoganato sin dai tempi di Freud e della scoperta dell’inconscio, tuttavia ancora oggi rimane una zona di confine, tra costume, clinica e devianza a cui ci si accosta sempre con una curiosità timorosa.

Il fascino del lato oscuro influenza arte e letteratura nel corso dei secoli, rimanendo inalterato al cambiare delle condizioni socioculturali. La sublimazione connessa alla creazione artistica permette forse di poter riflettere con maggior distacco e serenità su aspetti propri e altrui che possono apparire inaccettabili.

Temi sviluppati

SADISMO

Presentazione clinica del sadismo.

Analisi e collegamenti con Le 120 giornate di Sodoma  

di D.A.F. De Sade

 

NARCISISMO

Presentazione clinica del narcisismo.

Analisi e collegamenti con Il ritratto di Dorian Grey 

di O. Wilde

 

EGOISMO

Presentazione clinica dell’egoismo.

Analisi e collegamenti con Via col Vento di M. Mitchell

 

VIOLENZA

Presentazione clinica della violenza.

Analisi e collegamenti con Arancia meccanica

di S. Kubrick

 

OSSESSIONI

Presentazione clinica del disturbo ossessivo- compulsivo. Analisi e collegamenti con Qualcosa è cambiato 

di J.L. Brooks

 

MASOCHISMO

Presentazione clinica del masochismo . Analisi e collegamenti con Historie d’O di D. Aury

 

Scheda libro

 

Editore: Diarkos

Collana DKOS SOCIETÀ

Pagine 208

Prezzo 16.00 €

Formato 14.00 x 21.00 cm

Legatura brossura con alette

EAN 9788832176346

 

Cecilia Margherita Smeraldi

Via Canova 12 Milano (MI) 

cecilia.smeraldi@gmail.com 

 

 

SMRCLM83S48F205A

P.I. 07207950960

Via Bezzecca 12

20135 Milano

  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon

 

Tutti i diritti © Cecilia Smeraldi 2019

Progetto grafico a cura di 

PLUS ULTRA STUDIO